GIORNATA DEI DIRITTI DELL’INFANZIA E DELL’ADOLESCENZA

Venerdì 22 Novembre 2013

Il 20 novembre si celebra in tutto il mondo la Giornata internazionale dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza. La data ricorda il giorno in cui l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite adottò, nel 1989, la Convenzione ONU sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza. Sono oltre 190 i Paesi nel mondo che hanno ratificato la Convenzione. In Italia la sua ratifica è avvenuta nel 1991.

Nonostante vi sia un generale consenso sull'importanza dei diritti dei più piccoli ancora oggi molti bambini e adolescenti, anche nel nostro Paese, sono vittime di violenze o abusi, discriminati, emarginati o vivono in condizioni di grave trascuratezza.

Quest’anno, a differenza dello scorso, l’organizzazione della giornata è affidata e interamente gestita dai docenti all’interno della scuola. Nei giorni precedenti, gli alunni e le alunne delle classi predispongono un gioco inerente al diritto affrontato, insieme all’insegnante di italiano. Il gioco sarà completato e proposto nel corso della giornata, durante la prima parte dei laboratori, alla classe parallela. Sarà cura degli insegnanti che seguono i laboratori, far decorare le sagome di bambini (consegnate nel momento dell’accoglienza), con disegni e riflessioni relative al diritto considerato, oltre al fumetto in cartone riportante il diritto considerato, che verrà applicato, sopra la sagoma, sui muri di atrio e scale della scuola.

Quest’anno si è scelto di approfondire alcuni diritti, affrontati per classi parallele e declinati in punti specifici secondo il seguente schema:

• classi 1^ e 2^ di scuola primaria: principio numero 7

1^A diritto al gioco - 2^A diritto all’istruzione - 2^B diritto ad uno sviluppo armonico della personalità

• classi 3^ di scuola primaria: principio numero 4

3^A diritto all’assistenza sanitaria - 3^B diritto ad un’alimentazione adeguata

• classi 4^ di scuola primaria: principio numero 3

4^A diritto al nome - 4^B diritto alla nazionalità

• classi 5^ di scuola primaria: principio numero 6

5^A diritto alla famiglia - 5^B diritto alla famiglia sostitutiva

• classi I e II di scuola secondaria di I grado: principio numero 9

I A contro il lavoro minorile – II A contro i bambini soldato – II B contro la tratta dei bambini

• classi III di scuola secondaria di I grado: principio numero 10

III A tolleranza e comprensione nel contesto scolastico/familiare – III B fratellanza fra i popoli.

 

GIORNATA DEI DIRITTI
Scarica tutte le informazioni per la Giornata dei Diritti 2013
GIORNATA DEI DIRITTI DEL FANCIULLO.pdf
Documento Adobe Acrobat 230.1 KB

Organizzazione della giornata:

ORARIO ATTIVITA'
9.30 – 10.15

Accoglienza (in palestra)

Canto iniziale

Preghiera

Introduzione della giornata

Il racconto e il lancio dei laboratori
10.15 – 10.30 Intervallo
10.30 – 12.00

Laboratori (nelle aule)

·          per ogni classe, completamento del gioco

·          proposizione del gioco alla classe parallela

decorazione delle sagome e dei fumetti relativi al diritto affrontato
12.00 – 12.30

Momento conclusivo (in palestra)

Visione di un breve video relativo ai diritti del fanciullo e riflessione

Condivisione e presentazione degli elaborati

Canto finale

Giornata dei Diritti - PREGHIERA
Scarica il testo della preghiera per la Giornata dei Diritti 2013
Preghiera (Villanueva).pdf
Documento Adobe Acrobat 200.6 KB
Giornata dei Diritti - RACCONTO
Scarica il testo del racconto per la Giornata dei Diritti 2013
Il racconto.pdf
Documento Adobe Acrobat 317.9 KB

VIDEO - La preghiera per la Giornata dei Diritti 2013

ISTITUTO FIGLIE DEL

SACRO CUORE DI GESÚ

Scuola dell’infanzia – primaria – secondaria di I grado paritarie

Via Ghirardelli, 9

24124 BERGAMO

Tel. 035/24.46.30

Fax. 035/23.07.62

segreteriasacrocuore@tiscali.it

Mail ISTITUTO e PRESIDENZA

 

Utenti online

Il BLOG della 5^A e 5^B:

Il BLOG della classe III A :

Il BLOG della classe III B :

ORARI SEGRETERIA

E AMMINISTRAZIONE:

LUNEDI' - MERCOLEDI'

 7.45 - 13.00 
VENERDI'
9.00 - 14.30

MARTEDI' e GIOVEDI'

l'ufficio rimarrà CHIUSO.